MPtec | Studio
151
page-template-default,page,page-id-151,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Lo studio MPTEC vanta una pluriennale esperienza nella progettazione architettonica e impiantistica. La sua missione è quella di comprendere le reali esigenze del committente, interpretarle con professionalità e creatività per poi trasformarle in un progetto esecutivo che sia in grado di centrare gli obbiettivi iniziali tenendo sempre al centro la realizzazione dell’opera. La struttura e le relative competenze possono esercitare un effettivo controllo sulla realizzazione dell’opera grazie ad un gruppo di professionisti specializzati. Il committente per mantenere alta la qualità dell’opera deve operare in sintonia con vari progettisti ognuno dei quali è esperto nella realizzazione delle singole parti che la compongono: dall’insonorizzazione acustica, dall’impiantistica al contenimento dei consumi energetici sino alle problematiche legate alla sicurezza nell’utilizzo dell’opera, alla durabilità dei materiali impiegati ed ai problemi manutentivi.
La risposta può venire soltanto dal lavoro coordinato all’interno di un gruppo di esperti capaci di aggiornarsi con continuità. La fase esecutiva dell’opera, deve confrontarsi con l’impresa, che deve essere sempre coinvolta, per poter mettere a frutto una professionalità acquisita risolvendo i più svariati aspetti operativi.
Lo stesso impegno progettuale viene mantenuto nella Direzione Lavori indipendentemente dalla grandezza delle opere da realizzazione siano esse di grandi dimensioni che opere minori, assicurando sempre un alto standard qualitativo.

arch. PAOLO CESCUTTI laureato a Venezia in Arch., iscritto all’Albo degli Arch. di Pordenone al n. 363 dal 12.07.1995 con funzione di progettista architettonico, coord. della sicurezza, tecnico competente in acustica e analisi termografiche.

Per.ind. MARCO GENTILINI iscritto al Collegio dei Periti di Pordenone al n. 728 dal 26.02.1990 con funzione di progettista di impianti elettrici di bassa e media tensione, verifiche illuminotecniche, esperto di reti informatiche, automazione (domotica e programmazione PLC) e impianti di monitoraggio energia.